Dieta uomo: gli alimenti da tenere in frigo

Per molti uomini, il frigo non è altro che una scatola di grandi dimensioni. Alcuni uomini, però, sanno che quello che c’è dentro al frigorifero è uno specchio fedele del loro stile di vita.

Un frigorifero in cui non c’è nient’altro che salse e condimenti, dice che mangi spesso fuori. Un frigorifero pieno alimenti scaduti dice che ti manca attenzione per i dettagli o che sei pigro. Ma la cosa principale che il tuo frigo rivela – ovviamente – sono le tue abitudini alimentari.

Cibi sani nel tuo frigorifero dimostrano che ti preoccupi per la tua salute (e, tra l’altro, sai che alcune donne trovano questa cosa attraente?) Per la tua salute, o anche solo per far bella figura con la tua prossima conquista che questa cosa la potrebbe apprezzare, ti forniamo una lista di alimenti che nel tuo frigo non dovrebbero mancare.

LATTE

Il latte è una grande fonte di calcio, che è utile per mantenere la forza e la densità delle ossa. Nel corpo, il calcio si combina con il fosforo formando il fosfato di calcio, un componente minerale che dà struttura alle ossa. La vitamina D aiuta a garantire disponibilità di calcio nel sangue e protegge da alcuni tumori. Il latte è anche una grande fonte di proteine di alta qualità: 8 grammi per ogni tazza.

LIMONE/LIME

I limoni e i lime sono sempre benvenuti nel frigorifero di un uomo che tiene alla sua forma fisica. Come altri agrumi, sono carichi di vitamina C, uno dei più importanti antiossidanti esistenti in natura. La vitamina C viaggia attraverso il corpo neutralizzando i radicali liberi che possono danneggiare le cellule del corpo. Gli agrumi possono quindi proteggere da malattie infiammatorie come l’artrite e anche aumentare le difese immunitarie contro infezioni varie.

POMODORI

I pomodori contengono licopene, un antiossidante utilissimo nella prevenzione di alcuni tumori prettamente maschili, in particolare del colon e alla prostata. Ma c’è dell’altro. Quando i pomodori si abbinano ai broccoli, si produce un effetto additivo protettivo, rendendo questo duo uno dei più potenti alleati naturali nella prevenzione contro il cancro alla prostata.

CECI

Ricchi di fibre solubili e insolubili. La fibra solubile contribuisce a mantenere nella norma i livelli di colesterolo, mentre la fibra insolubile previene la stitichezza. I ceci sono una grande fonte di molibdeno, un oligoelemento importante per il suo ruolo nella disintossicazione da solfiti. I solfiti sono composti chimici che vengono comunemente usati come conservanti nei vini e in altri alimenti. Alcuni individui sviluppano sensibilità ai solfiti: aumentare l’assunzione di molibdeno può aiutare a prevenire tali reazioni.

BROCCOLI

Come il cavolfiore e le altre verdure crucifere, i broccoli contengono sulforafano e un gruppo di fitonutrienti conosciuti come indoli, con significativi effetti anticancro. La ricerca ha anche dimostrato che i broccoli forniscono un significativo beneficio cardiovascolare. Ancora più sorprendente: una tazza di broccoli contiene quasi il doppio della quantità giornaliera raccomandata di vitamina C!

YOGURT

Lo yogurt contiene colture di batteri vivi ampiamente studiati per la loro capacità di proteggere il corpo dalle infezioni. Questi batteri sono essenzialmente innocui per l’uomo, e così si pensa che, in competizione per lo spazio e le risorse del corpo, questi microbi amichevoli facciano sì che i batteri pericolosi non prendano il sopravvento.

MIRTILLI

I mirtilli sono senza ombra di dubbio uno degli alimenti più salutari. Sono pieni di sapore e di sostanze nutritive. Oltre all’alto contenuto di vitamina C, sono ricchi di fitonutrienti antiossidanti conosciuti come antociani, che fanno dei mirtilli un toccasana. Ci sono così tanti vantaggi nel mangiare mirtilli da non poterli dire tutti. Dovete fidarvi sulla parola.

UOVA

Qualunque uomo interessato ad aumentare la propria massa muscolare conosce l’importanza delle uova. Le uova sono un concentrato proteico (6 grammi) che fornisce proteine di alta qualità e un basso contenuto calorico (68 calorie). Il tuorlo d’uovo è anche un’ottima fonte di colina, della famiglia della vitamina B, che è coinvolta in un gran numero di processi metabolici e cellulari. L’ingestione di livelli elevati di colina ha dimostrato di ridurre le infiammazioni.

SPINACI

In cima alla lista, il cibo di Braccio di Ferro, gli spinaci. Non è possibile qui elencare tutti i motivi per cui mangiare spinaci è tanto vantaggioso per la salute. Fanno tutto: dalla lotta contro il cancro alla riduzioni delle infiammazioni. E aiutano anche a costruire massa muscolare. Semplicemente non ci sono scuse per escludere gli spinaci dalla vostra dieta. Nessuna.
 

0 Commenti

Non ci sono commenti per questo articolo.

Lascia un commento

 

You must be logged in to post a comment.

Hai smarrito la tua password?

Ricordami su questo Computer

...oppure crea un nuovo account

cliccando su richiedi riceverai una email con la tua nuova password

MINIMO 6 CARATTERI